Pubblicato da: lary1984 | novembre 30, 2007

Benigni: show culturale contaminato da volgarità

Ieri sera, la serata di Benigni sul V Canto dell’Inferno andata in onda su Rai 1 ha portato un record stagionale di ascolti pari a 10 milioni di telespettatori (quasi 36% di share) e ha battuto sia la fiction di mafia su Canale 5 che gli ascolti di Celentano nel programma di Lunedì scorso.

La lettura dantesca non è stata mai interrotta da spazi pubblicitari (per un totale di quasi 3h in cui Benigni ha dovuto affrontare da solo la platea e le telecamere), ma è stata contaminata da circa 1h di discussione sulle vicende politiche e da numerosi uscite sul sesso piuttosto volgari.

Nonostante trovo Roberto un personaggio eccezionale in grado di trasmettere emozioni nella semplicità, in grado di portare all’estasi nell’ultima parte della puntata durante la recitazione di Dante, in grado di raccontare senza giri di parole in un linguaggio facile ma raffinato la bellezza della poesia, ritengo che il condire questo show culturale con linguaggio da osteria e allusioni spinte all’eccesso sia alquanto fastidioso e finalizzato unicamente alla cattura di target di basso spessore culturale solo per “fare percentuale di share”.

E allora per una volta sarebbe stato meglio tralasciare il dato di share (tanto Benigni è comunque un personaggio che riesce a ottenere punteggi elevati senza ricorrere a mezzucci di infimo livello) e pensare a nutrire questa già interessante serata di letteratura e bellezza poetica con linguaggio adeguato in qualsiasi momento evitando lo spazio politico e i racconti da talk show. Mi ha un po’ deluso questa scansione di passaggi dalla politica alla massima espressione culturale di Dante che niente ha nulla a che fare con le vicende di Corona o dell’onorevole Mele.

Vorrei comunque ricordare di questa bella serata solo la parte realmente artistica e soprattutto una frase:
“Vorrei ignudarmi. Fare all’amore non con tutti voi ma con ognuno di voi. Perché non dimentichiamolo mai, le persone hanno una cosa in comune, sono tutte diverse. E tutte uniche».  

Annunci

Responses

  1. Seconda serata stavolta per la puntata n.ro 2 di “Tutto Dante” presentato da Roberto Benigni. Si è parlato del XXXIII canto del Paradiso.
    Lo share (www.tvblog.it) è stato del 23,6%, un buon risultato considerato l’orario…..ha strabattuto tutti i programmi della stessa fascia e soprattutto è un record per lo spazio di seconda serata!

  2. “Roberto Benigni commenta Dante in tv come un alto teologo”, queste le parole del cardinale segretario di stato Tarcisio Bertone.
    Non una critica da parte del Vaticano come in passato ma quasi una beatificazione del progetto di Benigni per stimolare la cultura letteraria.

    La storia della tradizione cristiana sta riprendendo luce non grazie all’opera divulgativa delle chiese, bensì tramite programmi televisivi popolari.
    “Roberto Benigni alcune sere fa ci ha dato regalandoci una recitazione splendida e un commento teologico degno dei più alti teologi”.

    Un altro cardinale, Pio Laghi, ridimensiona però le parole del collega:”Sarebbe però esagerato definire Benigni teologo, un attore di indubbio successo che sta facendo molto bene con le letture dantesche”.

    Come sempre il Vaticano deve dimostrare la sua supremazia in qualsiasi argomento e rimangiare le parole dette….

  3. Terza serata per lo show di Benigni, ieri sera primo canto dell’Inferno.
    L’Auditel ha segnato un 17,85% di share, risultato battuto dal Maurizio Costanzo show (19,84%).
    Purtroppo gli ascolti risultano in calo rispetto alle due puntate precedenti, un vero peccato perchè anche ieri sera si è trattato di un grande momento culturale e poetico…

  4. Ieri sera sempre su Rai1 è andato in onda il Secondo Canto dell’Inferno di Dante, presentato dal grande Benigni….share di 17,38%….molto simile a quello della puntata precedente…forse il programma si sta assestando su quello che sarà l’ascolto medio.
    Lo show è stato battuto dal film di Canale 5.
    Il programma di Frizzi, che precede Tutto Dante, sembra comunque aiutare gli ascolti di Benigni.

  5. Quarto Canto dell’Inferno di Dante ieri sera per Benigni (non ho capito perchè abbiamo saltato il terzo canto…). Share del 15,23%.
    Caduta libera per gli ascolti del grande comico toscano, battuto ancora una volta da Canale 5 già vincitore in prima serata grazie al bellissimo film “What Women Want”.

  6. Sesto Canto dell’Inferno ieri sera in Tv, il Canto dei Golosi! Share del 14,62% (cfr. http://www.ilvelino.it)! Sicuramente non incoraggiato dagli ascoltatori della prima serata, ben 5 punti percentuali in meno degli ascoltatori di Canale 5, ma comunque ancora in discesa! Speriamo che lo show non venga cancellato dal palinsesto per il calo costante di ascolti…

  7. Il Settimo Canto dell’Inferno (che non sono riuscita a seguire bene in quanto sono stata letteralmente rapita dal film di canale 5 “24 ore”) ha avuto uno share del 15,81%, un pochino superiore alle ultime due puntate!…Forse perchè si parlava di avarizia. ira e accidia….3 peccati molto diffusi ai giorni nostri!!!

  8. Ieri sera Ottavo Canto dell’Inferno per Benigni (purtroppo non l’ho seguito causa orario troppo tardo…) share del 19,61%…ottimo risultato tenendo conto che il programma è stato spostato di una decina di minuti per l’inizio del telefilm Don Matteo. Forse è stato proprio quest’ultimo a trascinare il successo di Benigni!

    Per inciso Don Matteo ha battuto di molti punti percentuali RIS: 27% vs quasi 18%……
    Molto male per RIS!

    Fonte: TV Blog.it

  9. Il Nono Canto dell’Inferno andato in onda Giovedì 31 Gennaio ha totalizzato 15,95%, con un vistoso calo rispetto al risultato precedente!

    Fonte: TVBlog.it

  10. Gli ascolti di Tutto Dante di Giovedì 7 Febbraio (relativi al X Canto dell’Inferno) sono calcolati al 17,10 % di share. Ottimo risultato in crescendo…

    Peccato che non riesco più ad assistere causa orari troppo notturni del programma! Se qualcuno lo sta ancora seguendo, mi faccia sapere come procede!

  11. Ultima serata ieri sera per la serie “Tutto Dante” di Benigni. Per l’occasione il XXXIII Canto dell’Inferno in prima serata: 15 % di share!
    Malissimo considerato che si trattava di prima serata e non di seconda come le volte scorse e considerato anche il 36% della primissima puntata in prima serata del programma!!!!

  12. Trovo che chiunque abbia il coraggio di muovere la minima critica a Roberto Benigni non ne capisca il genio. La volgarità non la troverei nemmeno cercandola!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: