Pubblicato da: lary1984 | gennaio 21, 2008

Chiude il portale fantasma Italia.it

Il portale turistico italiano Italia.it, dopo numerose polemiche e critiche, è stato definitivamente chiuso. Doveva servire, secondo il progetto iniziale, a promuovere l’immagine del Belpaese ma pare non abbia mai funzionato, nonostante siano stati spesi 7 milioni di Euro per la creazione e la successiva gestione.
E così se qualche collega straniero vorrà in futuro cercare informazioni sul nostro stato e gli verrà naturalmente in mente la ricerca più logica (nome dello stato + dominio nazionale), riceverà un bel messaggio di errore. Quale vergogna per l’Italia!

Dei 45 milioni di euro stanziati per il funzionamento del portale, ne sono stati spesi, in due anni e mezzo, circa 7 per la costruzione e la gestione. Un vero spreco visto come sono andate a finire le cose!
Il portale però potrebbe rinascere, forse individuando un nuovo gestore e annunciando un nuovo bando di gara.
Il portale era frutto della collaborazione tra Governo, Ministro Nicolais e Regioni, ma sin dalla sua nascita, ha ricevuto subito parecchie critiche: impostazione antiquata, costi eccessivi, contenuti errati e troppi clic per arrivare alle pagine.

Il Codacons spara a zero sul progetto finito male: “Va aperta un’indagine per accertare come sono stati spesi nel dettaglio questi 7 milioni e quali vantaggi concreti il portale abbia portato al turismo italiano, verificando eventuali sprechi di denaro pubblico”.
Forse è proprio il caso di rimboccarsi le maniche e capirci qualcosa, magari evitando di coinvolgere ancora la vecchia burocrazia per questi progetti in cui è importante una mente brillante e giovane (non dal punto di vista anagrafico ma dal punto di vista delle idee).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: