Pubblicato da: lary1984 | febbraio 12, 2008

Dirigenti poco informati: il primato italiano

Sul Corriere della Sera si legge oggi un interessante articolo di Cinzia Fiorti riguardo la classe dirigente italiana. L’aggiornamento professionale fra i cosiddetti manager viene, infatti, considerato superfluo, così come la lettura in generale continua la sua fase di discesa con dati alquanto negativi: nel 2000, soltanto un 1 ragazzo disoccupato su 10, 1 occupato su 4, 1 dirigente o libero professionista su 2 leggeva; nel 2006 i dati sono in netto peggioramento. Attualmente solo 5 milioni su 25 milioni di persone facenti parte della “popolazione attiva” sono da considerarsi “informati”, almeno dal punto di vista lavorativo.

In Italia quindi 20 milioni di persone occupare o in cerca di occupazione trovano lavoro e lettura fra loro assolutamente non attinenti e inconciliabili.
Non sono però le abitudini della “vecchia guardia” ad essere mutate, bensì è la nuova classe dirigente che trova del tutto inutile leggere per tenersi al passo con le novità relative alla propria occupazione. Eppure al giorno d’oggi con lo strumento “blog” tutto è diventato così facile, veloce e pure divertente…

Il tasso di lettura di manuali e “libri utili” in Italia è del 16% contro il 36% di Gran Bretagna e Germania e il 27% della Francia. Ancora una volta il nostro Paese si distingue per alte posizioni nelle classifiche negative.
Pare diversa, invece, la situazione della lettura “per svago” che in Italia è analoga agli altri paesi europei, grazie all’aumento del livello di istruzione e reddito nel corso degli ultimi anni.

Può essere che l’informazione dei dirigenti arrivi da Internet? Le possibilità non sono così rosee come ci si potrebbe aspettare, in quanto c’è una correlazione stretta fra l’uso avanzato delle nuove tecnologie e la lettura di libri e, pare, che i professionisti e i manager vadano su Internet per ben altri motivi: chat, suonerie e non certo per la ricerca di fonti ad uso professionale. Un quadro poco allettante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: