Pubblicato da: lary1984 | marzo 5, 2008

Work in Progress: Tesi di Laurea 1

CoolSpaceTricks.com Giorno 12 Marzo 2008: la scaletta in progress…

Oggi ho iniziato la stesura della scaletta della mia tesi. Grazie ai consigli del relatore durante i ricevimenti e ai suoi corsi, non è stato così difficile pensare alle fonti ma soprattutto ai contenuti.
Ancora il file non è pronto nè è stato valutato dalla “platea” dei miei compagni e del professore stesso, quindi aspetto a pubblicarlo in questa sede diciamo ufficiale.
La mia idea cmq è partire con una sezione introduttiva legata al Web 2.0, detto anche Participative Web, agli User-Created Contents e ai Blog in generale. Per questa fase, i documenti dell’OECD, i libri consigliati nella bibliografia del testo di Luisa Carrada “Il mestiere di scrivere”, gli articoli e i report di Google Scholar, Rand e Ebsco dovrebbero essere sufficienti.
La sezione successiva potrebbe riguardare le varie tipologie di blog didattico, quelli personali di studenti e docenti, quelli che forniscono materiale utile alla vita universitaria e quelli istituzionali. Esistono anche le sottocategorie, riguardanti ad esempio i blog di aiuto psicologico, quelli riguardanti le mense, quelli indirizzati alle matricole o che trattano di stage.
Da qui un confronto quantitativo sul fenomeno blog in generale e sulle caratteristiche dei migliori blog trovati: aggiornamento, complessità, feedback dei lettori, multimedialità, interattività…
Da qui un possibile progetto virtuale di blog di facoltà di stampo generalista ma che integri tutte le caratteristiche di base dei blog: tag, categorie, link, pagine, blogroll….
Tutta questa idea di analisi supportata da esempi concreti quindi di blog didattici italiani, secondo i favolosi consigli di Vita da Prof, e blog didattici stranieri, soprattutto americani…basta cercare nelle migliori università Usa…

Giorno 05 Marzo 2008: inizia ufficialmente il percorso “Tesi”.

Eh già, ormai non si può più rimandare, lo stage è quasi finito e, anche se le lezioni sono appena cominciate, è tempo di riflessioni serie e di iniziare la ricerca del materiale utile alla definizione di argomento e discorso.
E’ stato molto istruttivo il colloquio col relatore che mi ha dato una mano ad uscire dalla vertigine di nebbia e dubbi che mi ero creata. Il tema mi piace, le idee ci sono, l’unica seria difficoltà è riuscire a concentrarsi su un aspetto della questione senza “sbrodolare” in percorsi senza fine e senza collegamento.

Oggi voglio concentrarmi naturalmente sulla parte che costituirà l’introduzione, lo stato dell’arte sui blog. Sì perchè alla fine le parole chiave più importanti della mia tesi saranno senza dubbio BLOG e HIGHER EDUCATION, quindi è spontaneo il fatto che la prima parte della tesi dovrà essere un excursus su UCC (User-Created Contents) e, in specifico, i blog, poi naturalmente ci si concentrerà su tipologie e percorsi didattici dei blog stessi.

Per quanto riguarda questa parte di ricerca di risorse sul Web sul tema “blog e UCC”, ho trovato ottimi documenti sul sito dell’ OECD. Prima di tutto, cos’è l’OECD? Sì perchè delle fonti bisogna anche conoscere qualcosa…ripesco quindi questo pezzettino dalla sezione “about” del sito.
The OECD brings together the governments of countries committed to democracy and the market economy from around the world to: • Support sustainable economic growth • Boost employment • Raise living standards • Maintain financial stability • Assist other countries’ economic development • Contribute to growth in world trade
Insomma una istituzione prettamente economica, la quale però si occupa anche di raccogliere dati e statistiche su temi sociali, ambientali e tecnologici. In particolare a me interessa quest’ultimo punto.
Ecco allora un documento (free in pdf sul sito) utilissimo per la mia tesi: l’ho scovato grazie al post nel blog del professore (ancora una volta si dimostra l’utilità dello strumento blog) e riguarda una analisi del fenomeno del Participative Web e User-Created Contents pubblicata nell’anno 2007 quindi fonte autorevole e molto recente.
Insieme a questo, ho trovato il link a una conferenza sul tema tenutasi in Canada nell’Ottobre 2007 con tanto di materiali e spunti di riflessione al riguardo e una survey sul fenomeno focalizzata sull’accesso alle tecnologie della comunicazione e dell’informazione e sull’uso delle stesse nei paesi OECD.

> Articolo precedente sulla riflessione per la tesi di laurea.

Annunci

Responses

  1. […] – Continua nel post Work in Progress: Tesi di Laurea 1 […]

  2. […] admin: Sì perchè alla fine le parole chiave più importanti della mia tesi saranno senza dubbio BLOG e HIGHER EDUCATION, quindi è spontaneo il fatto che la prima parte della tesi dovrà essere un excursus su UCC (User-Created Contents) e, … […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: