Pubblicato da: lary1984 | ottobre 8, 2008

Le sorti dello Student’s Corner

LO STUDENT’S CORNER E’ STATO TRASFERITO NEL NUOVO DOLLY 2008!!!!

 

Come sapete ormai mi sto per laureare alla specialistica della Facoltà di Scienze della Comunicazione di Reggio Emilia, tra poco quindi non farò più parte della comunità universitaria reggiana. Dall’anno scorso sono però admin del forum degli studenti universitario, ospitato dal sito della facoltà www.sce.unimore.it > dolly.

Lo Student’s Corner (così si chiama il forum che da alcuni anni è nato all’interno della nostra comunità universitaria) è uno spazio in cui gli studenti possono scambiarsi opinioni, riflessioni e consigli su esami, iter burocratici, cinema, musica, libri oppure comprare e vendere svariati oggetti e testi.

Quali sono i vantaggi di avere un forum degli studenti?
– La possibilità di conoscersi e creare un team
– La possibilità di scambiarsi informazioni e risolvere dubbi tra pari
– La possibilità di avere uno spazio dedicato all’interno del sito istituzionale

Ora, qual è il problema? Il problema è che Dolly è un sito chiuso, con accesso riservato ai soli studenti muniti di password e quindi è sconosciuto e inaccessibile dall’esterno, ma è sconosciuto anche per gli studenti della comunità stessa, in quanto poco pubblicizzato e relegato in fondo alla pagina di Dolly.
In questi anni gli amministratori hanno faticato parecchio a rendere questo spazio un punto di incontro utile e a cercare le persone che lo gestissero man mano che le vecchie guardie si laureavano. Io e Lucio siamo stati gli ultimi ad entrare a far parte del gruppo admin e adesso?

Adesso sorgono 2 problemi fondamentali:
– Trovare i nostri successori in un gruppo molto ristretto di quasi tutti laureandi o persone dell’ultimo anno che hanno conosciuto il forum per sentito dire o per passaparola (chiaramente per gli allievi del primo anno diventa difficile conoscerci se nessuno fa notare loro il nostro link)
– Il trasferimento del forum sulla nuova piattaforma dolly 2008 (http://dolly.cei.unimo.it) e la pubblicizzazione per le matricole.

L’anno scorso ci sono voluti parecchi mesi prima che il trasferimento venisse completato e parecchi mesi prima che i nuovi admin avessero le credenziali per potere gestire lo spazio. Non è possibile che tutti gli anni sia lo solita solfa!!!!!

Leggendo il post di oggi di Cordef, pensavo quindi a una soluzione alternativa: perchè non aprire un blog multiutente (con password condivisa) e slegato dalla piattaforma istituzionale (anche se magari linkato al suo interno) per poter gestire meglio il forum e renderlo ricercabile dai motori di ricerca e aperto a tutti???
Altre università italiane già lo fanno!!! Con il blog sarebbe possibile:
– Permettere di aggiungere facilmente nuovi admin
– Permettere anche ai laureati che non hanno più la password di continuare ad essere admin o collaboratori
– Permettere accesso e commenti anche a chi non è studente reggiano
– Permettere una maggiore diffusione e ricercabilità dello spazio
– Permettere una migliore gestione delle sezioni e delle discussioni

Voi che ne dite? Mi rivolgo sia agli studenti che ai miei lettori chiaramente, qualsiasi consiglio è il benvenuto.

Annunci

Responses

  1. La vedo dura… bisogna rompere le uova al centro e-learning ke gestisce e farsi mettere almeno il link su dolly.

  2. Lo student’s corner è una grande risorsa, peccato che pochi la conoscano e gira e rigira a rispondere siano sempre i soliti.
    La pecca è che è visibile solo a chi accede a Dolly, bel problema per chi si sta per laureare o si è già laureato. Viene escuso, tagliato fuori.
    Se fosse per me lascerei la possibilità anche a coloro che non lo sono +, ma sono stati studenti, di accedere. Pareri dai più “anziani” non fanno di certo male. Mah…

    Per il blog, l’idea è carina e mi piace. Ma credo non sia semplice.
    Ora, io non so bene come funzioni un blog multiutente, cioè non capisco se tutti poi possono scrivere (non parlo di commenti) o ci siano solo vari admin.
    Se penso però a un blog tradizionale, anche se gestito da un gruppo di persone, penso che il problema stia nell’incapacità degli utenti di poter aprire sezione e proporre argomenti.
    Se sono admin apro vari post e poi ognuno puo’ commentare. Ma se un semplice utente ha bisogno di consigli o deve fare delle domande? Come fa? Manda una mail agli admin per pubblicare la sua richiesta? Cosi’ però sarebbe un procedimento un po’ lentuccio. No?

    E aprire un forum esterno, che non rimanga sulla piattaforma di dolly e che con un semplice login permetta a tutti di partecipare? Poi nel caso gli si associa un blog con argomenti più specifici (vedi post di Cordef sugli stage). Non potrebbe andare?

    Altro problema: far pubblicizzare il blog o forum all’interno del sito della facoltà.

  3. Allora, per blog multiutente intendo semplicemente che più persone hanno la password e sono quindi amministratori. Quindi gli admin possono pubblicare post e categorie. Se gli utenti hanno delle domande lo scrivono all’interno delle categorie di interesse come commenti (ad es. categoria compro-vendo > post generale > l’utente scrive come commento la sua richiesta e questa viene poi trascritta all’interno di un post specifico da parte dell’amministratore. Se gli amministratori ci sono e sono disponibili a passare quotidianamente a turno sul blog, il procedimento non è lungo.

    Ho avuto risposta or ora dal vecchio admin Carnevali che non mi sembra molto positivo su questa idea, io purtroppo non so nemmeno a chi rivolgermi presso la facoltà, non si capisce bene chi si occupa di queste cose, ora vedrò di rintracciare e parlare anche con l’altro admin!

  4. Il blog sarebbe un’idea geniale e facilmente gestibile ma bisogna vedere se ci sono le basi e la voglia di fare (anche da parte degli altri amministratori intendo).

    Potrebbe esser una grande occasione per Scienze della comunicazione per rilanciarsi con uno strumento al passo dei tempi e tecnologicamente avanzato.

    Speriamo che questa idea possa prender vita, un saluto

    Marco

  5. Il blog è un’idea carina, ma sarebbe necessario comunque un forum di supporto per l’interazione domanda-risposta.

    Lo Student’s Corner è infatti un forum dove fare domande e ricevere risposte; un blog non nasce per questo scopo. Se io faccio una domanda in un post, commentandolo, chi mi vuole rispondere deve magari leggersi tutti i commenti e io per leggere la sua risposta devo leggermi allo stesso modo tutti i commenti! Mi passa la voglia in 1 secondo.

    Vi cito come esempio un blog, che ho smesso di leggere perchè perdevo il filo del discorso: <a href=”www.francescomariottini.it”. Per ogni post si creano 15-20 pagine di commenti, è impossibile saltarci fuori ed è molto stancante, almeno per me.

    PS. Ma perchè il forum deve per forza essere dentro Dolly?? Non potete trasferirvi su una piattaforma gratuita tipo forumfree?

  6. Uffaa, il link! Lara se vuoi modifica tu il mio commento precedente, così eviti sporcizie:

    http://www.francescomariottini.it

  7. Quello che dicevo io, Vale. Piuttosto che un blog sarebbe ideale un forum esterno a Dolly, magari associato a un blog con argomenti specifici.
    Concordo con te che le pagine di commenti sarebbero poi difficilmente consultabili.

  8. Io avevo fatto una proposta per la gestione delle domande – risposte nel commento precedente.
    Il problema è che sembra che non si possa slegare il forum dal controllo istituzionale, ho parlato col vecchio admin e sembra che cmq la facoltà voglia tenere una possibilità di controllo degli amministratori e degli argomenti e quindi bisogna mantenere un forum interno. Posso chiedere per la possibilità blog ma sembra che sia molto difficile ottenere una risposta positiva. Prima di tutto cmq devo scoprire a chi rivolgermi all’interno della facoltà per queste questioni, non si sa bene chi sia il responsabile dello spazio dolly.

  9. Ho contattato per ora Silvia, il nostro “gancio” istituzionale. Mi consiglia di contattare in veste ufficiale la preside per il trasferimento ma mi consiglia anche volendo di “aprire uno spazio proprio nel nuovo sito della Facoltà che risulta molto più visibile di dolly” oppure di “non fare un blog “ufficiale” e gestito interamente dalla Facoltà per 2 motivi principali: 1) sarete sempre schiavi delle tempistiche Universitarie 2) sarete sempre poco liberi di dire quello che pensate. La soluzione? Associatevi o accordatevi con qualcuno che abbia già una comunità di studenti attivi, ad esempio a chi organizza le feste universitarie (fun cool party)”…. che ne pensate?

  10. Stavo per proporlo io: e fare una cosa completamente slegata dal contesto istituzionale? Tanto non ve la faranno (probabilmente) mai fare una cosa così “libera” all’interno del contesto Dolly, o comunque non prima di mesi e mesi e magari anche con una supervisione esterna al gruppo studenti.

  11. – mmmm è una idea che è già stata sviluppata, in rete esiste un sito dedicato agli studenti universitari non solo di scienze della comunicazione ma ben si di tutte le facoltà di reggio… forse anche di modena e parma…Nonostante questo può essere creato un altro diverso, se non sbaglio era http://www.netstudent.net o simile, l’ultima volta era in fase di aggiornamento ora non so è un pò che non lo guardo.
    L’idea Lara può essere interessante ma non credo manco se parli con la preside, di poter rendere pubblico lo student altrimenti lo avrebbero già fatto se fosse davvero utile..l’uni ci tiene troppo alla sua privacy guarda solo quante pagine devi confermare se ti vuoi collegare al portale e questo solo perchè dolly era stato clonato poco tempo fa!!!!
    altra proposta forse è meglio creare un facsimile dello student dove i non iscritti possono leggere e scrivere per domande ecc ecc così diventa aperto a tutti e sicuramente finchè rimane sulla piattaforma dell’uni ci sarà una vigilanza “marcata”(..stessa proposta di silvia alla fine!!!)

    – Per quanto riguarda gli admin, credo sia meglio che lo student sia gestito da una persona interna all’università in quanto può sapere un pò di tutto, se non piacciono è un discorso ma anche se pochi qualcuno che può fare da amministratore c’è.. solo per farti un esempio come me anche altri studenti ormai già usciti si sono condidati a suo tempo!

    – Per far conoscere lo student mai pensato di usare la posta universitaria? come ben sai ogni studente possiede un account, secondo me se prepari il testo in quanto admin e proponi a silvia di inviarlo a tutti i ragazzi di SCE penso che si renda disponibile e non ci siano problemi!…

    …ciaoooo

  12. ps: conosco molto bene i ragazzi di Fun cool party, sono simpaticissimi e molto bravi ad organizzare le varie feste unica pecca è che non hanno un sito vero e proprio (a parte che non so se te lo lascerebbero usare come forum, c’è da vedere la loro risposta ) ossia hanno solo il profilo di myspace di conseguenza per me è improponibile fare un forum li…forse my space può essere usato per creare il profilo solo per SCE però usare lo spazio blog diventerebbe ristretto e incomprensibile se si considerano le risposte che un post può avere!!!!..forse è più adatto splinder o msn addirittura si potrbbe usare hotmail 🙂 😀 😀 🙂

  13. Elena dice: “in rete esiste un sito dedicato agli studenti universitari non solo di scienze della comunicazione ma ben si di tutte le facoltà di reggio” è una realtà troppo grossa, impossibile da gestire e difficile che sia utile davvero a una singola facoltà!!!!

    Elena dice:”altra proposta forse è meglio creare un facsimile dello student dove i non iscritti possono leggere e scrivere per domande ecc ecc così diventa aperto a tutti e sicuramente finchè rimane sulla piattaforma dell’uni ci sarà una vigilanza marcata”.. La mia idea infatti è di far trasferire normalmente il forum, ma accanto a questo, creare uno spazio esterno…

    Elena dice:”Per quanto riguarda gli admin, credo sia meglio che lo student sia gestito da una persona interna all’università in quanto può sapere un pò di tutto”… mai detto diversamente ma gli studenti già laureati dovrebbero poter collaborare e far magari da admin di supporto almeno nei primi tempi!! e poi mi serve gente che non sia troppo vicina alla laurea se no c’è un cambio continuo di admin!!!

    Elena dice:”Per far conoscere lo student mai pensato di usare la posta universitaria?” … Hai ragione lo farò appena il trasferimento o il progetto sarà completato grazie!

    Sto già parlando con il FUN COOL PARTY 🙂

  14. primo punto:il sito esiste e come! o almeno è esistito (senti anche valerio del fun cool party team!)e se fosse stato pubblicizzato un minimo l’avresti visto!se non sbaglio era stato creato da un ragazzo di ingengneria comunque erano presenti ragazzi anche di altre facoltà forse amici dell’ideatore non so ma erano iscritti non mi invento le cose ricordo benissimo 😛 😛 ..dubbio: il forum scusa per chi sarebbe se reggio è una realtò troppo grossa da gestire?se penso che ci sono ragazzi di tutta italia che vengono a RE ..chiaro che deve essere un minimo adattato alla situazione..la casa se la fai la fai bene o niente!

    secondo punto: abbiamo detto la stessa cosa!

    terzo punto: per la prima parte ho solo espresso una mia opinione come hai chiesto tu nel post pubblicato, per quanto riguarda me ma se io avessi intenzione di fare la specialisitca?questo implica che non vado via subito come altri ragazzi che hanno fatto la stessa cosa e sono ancora in facoltà…Consiglio meglio raccogliere la maggior parte di informazioni quando si fanno i “sondaggi” in modo da stimolare tutti i tipi di lettori!

    ultimo punto: se il team del FCP è d’accordo meglio, si è ottenuta una soluzione , due se usi la posta dell’uni meglio se a progetto finito…per esempio ricordo di aver ricevuto due mail una dove diceva che sarebbe stato attivo e l’altra dove diceva che era attivo un progetto dell’uni….buona serata

  15. Non ho detto che il sito che tu mi dicevi non esiste, Elena, ho solo detto che è una realtà molto grossa dunque molto complessa da gestire, noi siamo in due admin per ora fai i tuoi conti….

    Certo, io chiedo sempre cosa si ha intenzione di fare quando faccio la proposta per diventare admin (ti laurei e te ne vai o resti?), ma cerco soprattutto gente che sia realmente interessata alla cosa, magari che si propone e poi si valuta insieme, finora ho trovato solo gente che ha finito con la triennale e non rimane…

    Sono in corso alcune trattative con il FCP, cmq ci stiamo muovendo prima di tutto per il trasferimento del forum originale, se il progetto esterno non va in porto rimarrà cmq lo spazio interno (si spera)

  16. si infatti ho detto che sarebbe da adattare alla situazione cioè quella in cui lo student si trova!…be a me ad esempio non hai chiesto e a suo tempo ne avevo parlato anche con Matteo!!
    Bene bene allora una alternativa l’hai trovata, grande!!!…buona giornata!

  17. Io non sapevo che ti fossi candidata Elena, nessuno me lo ha detto… cmq se sei ancora interessata e disponibile (e continui con la specialistica) a me va bene…dimmi te!!

    Ho parlato anche con il Portale Giovani in questi gg, sembra che stiano lavorando a un sito o cmq a uno spazio per gli studenti…

  18. La responsabile tecnica di Dolly, che ci ha trasferito il forum a tempo davvero di record rispetto al solito e che ci ha prontamente informato, così mi scrive

    “il sito non ha una piattaforma tecnologica che permetta di supportare un forum, lo student’s corner deve rimanere su Dolly, l’unica cosa che possiamo fare è cercare di mettere in evidenza sul sito un link alla pagina di dolly dello student’s corner. Questo si può fare ma è difficile immaginare dove sia possibile mettere questo rimando all’interno del nostro sito”

  19. […] la perdita di tutte le discussioni del 2007), lo STUDENT’S CORNER (di cui parlavo nel post della settimana scorsa) è arrivato sulla piattaforma Dolly 2008, grazie soprattutto ad Antonella Epifanio e alla […]

  20. […] (ad es. la piattaforma Dolly di SCE di Reggio Emilia all’interno della quale è ospitato lo Student’s Corner, di cui tante volte ho parlato in questo blog e di cui sono amministratrice). Si tratta […]

  21. […] admin dello Student’s Corner su Dolly (almeno finchè il mio login non verrà disattivato), ho pensato di aprire un nuovo spazio di […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: