Pubblicato da: lary1984 | febbraio 28, 2009

Underworld, un mondo dark-gotico da scoprire

Sono stata al cinema in questi giorni e ho deciso di guardarmi “Underworld – La ribellione dei Lycans“, terzo e ultimo capitolo di una saga dedicata al mondo dei vampiri e dei licantropi. Premetto che non conosco questa saga e che quindi non ho mai visto questi film, eppure sapevo che questo era un prequel e che quindi potevo vederlo anche senza conoscere quello che è stato fatto prima. Ero curiosa perchè nel trailer avevo visto diversi elementi di mio enorme interesse: il mondo dei vampiri, le atmosfere dark-gothic, i costumi medievali, l’azione e un certo numero di attori “magnetici”, di quelli che ti catturano alla prima visione.

[Spoiler] Il film narra, in breve, la storia dei Lycans, licantropi, resi schiavi dal Re dei Vampiri, Viktor, in modo da poter proteggere il suo regno e lavorare per lui. Lucian, il lycan più forte nel regno, cresciuto dal Re in persona, si innamora della figlia di Viktor, Sonja, e viene arrestato per essersi tolto il collare che gli impedisce la trasformazione in lupo, durante una battaglia, venendo quindi meno agli ordini del Re. In carcere, Lucian fomenta gli animi dei compagni lycans e fa scoppiare una rivolta contro il regno dei vampiri; Sonya lo aiuta, ma scoperta come amante e traditrice del regno, viene fatta giustiziare. Lucian riesce, con l’aiuto degli altri lycan e dei licantropi totali (quelli che non riescono più a trasformarsi in umani), a sovvertire il regno dei vampiri e a uccidere Viktor. Ma Viktor non è del tutto morto (e qui comincerebbe il secondo capitolo della saga che io non conosco).

A parte la storia che trovo veramente coinvolgente, gli effetti speciali sono davvero notevoli, così come i paesaggi, le atmosfere oscure, gli interpreti che rendono perfettamente questo mondo sotterraneo e misterioso. Spero di poter vedere prima o poi anche gli altri due capitoli della saga (tutti film molto recenti), ma questo sicuramente mi ha colpito tantissimo, così come la canzone di chiusura “Steal my romance” dei Ghosts on the Radio.

Annunci

Responses

  1. (per l’audience maschile) la cosa bella di Underworld era la visione della bellezza di Kate Beckinsale nel costume nero di pelle. In questo film praticamente non c’è, quindi…
    🙂

  2. […] Fonte The Lary’s Weblog […]

  3. Non mi sembra male cmq l’attrice di questo episodio anche se non è la Beckinsale che conosco poco… Come attori gran bellezze non ce ne sono, ma devo dire che sia Viktor che Lucian hanno un magnetismo e un’espressione del volto magnetica e accattivante… (il pezzo in cui Lucian cammina verso la fortezza con il giaccone aperto è micidiale)

  4. non capisco ancora come funziona….. 😦

  5. Cosa non capisci Marco??

  6. […] l’avevo già incontrato? Facile, in Underworld – La ribellione dei Lycans! Devo dire che trovo questo attore assolutamente perfetto per i ruoli da vampiro o licantropo, in […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: