Pubblicato da: lary1984 | luglio 22, 2009

Notte di paura e metal con Claudio Simonetti a Reggio

Claudio Simonetti e Dario ArgentoIeri sera si è esibito in piazza Prampolini a Reggio Emilia Claudio Simonetti all’interno della rassegna Ost (Original Soundtrack) per la “Notte della Paura“, un tributo alle musiche horror dei film di Dario Argento. Figlio d’arte (il padre è il maestro Enrico Simonetti) e fondatore dei Goblin, il compositore e musicista ha firmato le colonne sonore di Profondo rosso, Suspiria, Il Cartaio, Jennifer – Istinto assassino, Pelts e La Terza Madre. Per questo show reggiano, Simonetti è stato accompagnato dalla sua nuova formazione, composta da Federico Amorosi al basso, Bruno Previtali alla chitarra e Titta Tani alla batteria, i Daemonia.

Con le sue tastiere, ma anche grazie al perfetto sound del basso e della chitarra che lo seguivano e agli spezzoni video di film e concerti proiettati in contemporanea, Simonetti è riuscito a creare una perfetta atmosfera musicale (metal, black metal, progressive rock) e “emozionale”, un mix di paura, attesa ed entusiasmo nel pubblico.

Forse anche grazie alla fama dei film di Dario Argento, le musiche metal sono state molto apprezzate e, per una volta, sono uscite da quel contesto di nicchia in cui spesso si trovano. Mi ha fatto piacere sentire questo genere musicale in una performance di massa e in un teatro naturale come è la piazza principale reggiana. Credo sia stata una serata davvero toccante e imperdibile, probabilmente perchè rara e “diversa”.

Momento più interessante e eccezionale per me, oltre alla performance di “Profondo Rosso”, quello della canzone dell’ultimo film di Dario Argento, “La terza madre”, lungometraggio musicato proprio da Simonetti, canzone dal titolo “Mater Lacrimarum“, scritta in collaborazione con Dani Filth, leader del gruppo symphonic black metal Cradle of Filth, che ha prestato voce e liriche alla canzone.

Advertisements

Responses

  1. ….e stasera di nuovo a Reggio!!! Al Vampyria Gothic Cafe ci sarà il Maestro Simonetti in concerto!!

  2. cavolo non lo sapevo!!! ma è un locale piccolissimo… come hanno fatto???


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: