Pubblicato da: lary1984 | gennaio 12, 2010

Il pubblico “crudele” non conosce le leggi dell’audience

Mi sono sempre impedita di scrivere commenti sul Grande Fratello in questo blog, sebbene sia un programma che seguo da quando è nato, ma quest’anno stiamo veramente superando ogni limite e mi chiedo se questo significhi che il programma ha dunque imboccato la via della fine (perchè quando arrivi ad un certo livello poi non hai veramente più nulla di nuovo da provare) o semplicemente il trash è entrato in modo così dirompente nella quotidianità del pubblico da passare ormai per una cosa “normale”.

Dentro al programma è stato inserito, come ormai tradizione ma in modo sempre più dirompente, il più ampio spettro di personaggi dubbi e subdoli che si potessero trovare, facciamo alcuni esempi lampanti:
– ci sono gli omosessuali, quello vero (Maicol) e quelli/e potenziali (Giorgio, Veronica e Sarah);
– c’è il maschilista, l’uomo dai valori antichi che ricerca la supremazia (Massimo), e la donna “vecchia maniera” del Sud (Carmela);
– c’è il fedifrago spaccone che, sebbene abbia una famiglia fuori, non si fa problemi a cercare un’amante nella casa (George) e si crede un Dio;
– c’è il bruto, il simpaticone che scherza un po’ pesante con le donne (Mauro);
– c’è l’uomo casto, l’uomo di Dio (Alberto), e il nobile (Nicola).

Insomma il tema del “sesso/amore” è predominante: c’è chi lo vive come un gioco (ad esempio Mauro, Veronica e Sarah che, guarda caso, hanno fatto squadra), c’è chi lo vive con sentimento e trasporto (Carmela, Massimo e parrebbe George) e c’è chi lo confonde con l’amicizia (Maicol). Assieme a questo tema anche la lite, la rabbia e la vendetta sono portate ai massimi livelli: sono gli autori stessi del programma che cercano di portare i concorrenti allo scontro verbale e, talvolta, fisico.

Il pubblico si appassiona a queste “macchiette” televisive, anche se in verità sono molto lontane da un contesto reale (1 – perchè è impossibile unire un insieme così perfetto di personaggi in una situazione quotidiana; 2 – perchè volenti o nolenti i concorrenti recitano una parte prestabilita; 3 – perchè le regole stesse del programma portano a determinate situazioni estreme), e spesso punisce le situazioni più inaccettabili eliminando dal gioco i personaggi più “difficili da digerire” (un caso su tutti George, il padre e compagno che dichiara amore eterno a una concorrente conosciuta solo dentro La Casa), anche se sorge sempre il dubbio che il televoto sia pilotato dagli autori in base alle preferenze dell’audience.

Ma ponendo che sia davvero il pubblico a decidere chi va e chi resta in gioco, il problema fondamentale è che spesso si elimina un personaggio, magari “antipatico”, ma necessario al proseguimento del programma, insomma quello che dà spettacolo. Il pubblico è “crudele” e vendicativo contro chi rompe le regole tacite del buon costume e del gusto, ma poi succede che si annoia se le situazioni che detestava non compaiono più durante il programma. E’ questo il problema maggiore di un programma come il Grande Fratello: seguire i desideri vendicativi del pubblico o, in nome della spettacolarità e della narratività, tenere in gioco anche i personaggi più subdoli?

Voi che ne pensate? A chi segue e a chi non segue il Grande Fratello chiedo un parere libero sull’evoluzione nel tempo del programma, su questi meccanismi di scelta dei concorrenti e del funzionamento del gioco, insomma le questioni sono tante e diverse, ampio spazio di discussione.

Annunci

Responses

  1. Mah guarda,ti dirò..seguo il GF anche io dalla nascita del programma e l’unica edizione che mi è piaciuta (anche se “piaciuta” è una parolona grossa) è la 1°,semplicemente perchè come concorrenti c’erano persone che reputo più vicine alla normalità..Si vedeva più umiltà in quelle edizioni,ora s entra in Casa solo con la consapevolezza che o si vince il montepremi o si viene sbattuti fuori,il modo per fare soldi lo si trova comunque..Diciamo che il GF non è più visto come un gioco ma come un ottimo trampilino di lancio in cui farsi vedere e notare per una qualunque caratteristica che possa essere la bigamia,l’omosessualità,la castità e qualunque altro “valore”..
    Il GF di quest’anno lo vedo troppo forzatamente esasperato..L’entrata di un omosessuale (Maicol che io definirei più “checca isterica” che omosex),l’entrata di un trans,l’entrata di chi ha compagna e figlio a casa..
    A mio avviso si esagera..bene giocare,ma catapultare di prepotenza situazioni solo per far salire l’auditel a me sembra una grossa vaccata…ti basta sapere inoltre che per il grande fratello firmato Deutschland si è deciso di far entrare nel gioco una coppia di omosessuali affetti dalla sindrome HIV..
    Preferisco di gran lunga vivere la mia vita senza emulare nessuno..Ora il lunedì sera il telecomando va in automatico a seguire il GF,anche perchè purtroppo l’attuale tv non offre nulla di meglio..
    Perdona l’intrusione sul tuo blog,a risentirci presto.
    Fabio.

  2. Saprei cosa dire, ma non posso risponderti pubblicamente e non trovo una tua mail, contattami. Ciao.

  3. Grazie degli interventi. Caro Bambi, anche io preferivo le prime edizioni del GF, erano più “naturali”. Ho sentito del GF tedesco e della coppia sieropositiva, è giusto parlare e toccare con mano questi temi ma senza per forza trasformarli in gossip e spettacolo come accade nei reality show.
    Caro Aivia perchè non puoi scrivere direttamente qui? Siamo in un luogo di discussione e non avrebbe senso un dialogo privato fra me e te, si perderebbe l’idea stessa del blog. Sentiti libero di esprimere le tue opinioni (naturalmente senza termini “scurrili” o ingiurie).


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: