Pubblicato da: lary1984 | febbraio 17, 2010

Sanremo 2010, il patriottismo forzato non funziona

Prima serata del Festival di Sanremo 2010. In gara due canzoni estremamente patriottiche, per motivi diversi. Da un lato, Pupo si presenta con il principe Emanuele Filiberto e il tenore Luca Canonici per cantare una canzone dal titolo “Italia amore mio“, dall’altro lato la canzone napoletana verace torna in auge con Nino D’Angelo e Maria Nazionale che cantano “Jammo Jà“, pezzo che già dal titolo risulta incomprensibile alle altre 19 regioni italiane.

Entrambe le canzoni, insieme a quella lenta e sdolcinata di Toto Cotugno, vengono eliminate dalla gara al primo turno (anche se poi pare ci potrebbe essere un ripescaggio). Era inevitabile: il patriottismo forzato non funziona più, soprattutto in tv e soprattutto in una società che è sempre più multietnica. Se, da una parte, l’interpretazione patriottica del principe tornato dall’esilio risulta bizzarra e fuori luogo (addirittura riceve dei fischi dalla platea), dall’altra parte, il dialetto napoletano su un palco nazionale come quello del Festival “della canzone italiana”  proprio non ci sta e risulta incomprensibile per la maggior parte del pubblico.

Il Festival di Sanremo prova a riallacciare, ancora una volta, legami con la tradizione ormai obsoleti, dal vago sapore retrò e stantìo (anche Arisa ci prova, con la sua mise dei bei vecchi tempi e il duetto con le Sorelle Marinetti). Allo stesso tempo, cerca la provocazione, tra spogliarelli e giochi erotici. Il tutto funziona poco, secondo me, sa di “mix italiota” poco credibile, contornato da una buona dose di tristezza nella maggior parte delle canzoni (ma non tutte per fortuna, grazie a Simone Cristicchi e Fabrizio Moro).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: