Pubblicato da: lary1984 | luglio 13, 2010

Sport e beneficenza al Lein Game di Bagnolo in Piano

Lein Game 01A Bagnolo in Piano il “Lein Game”, la manifestazione sportiva (Facebook) nata nel 2001 in memoria di Lino Giovanelli, ragazzo scomparso a soli 32 anni per una grave forma di leucemia, compie dieci anni e li festeggia con una nuova edizione davvero imperdibile dal 19 al 24 luglio.

Accanto al tradizionale torneo di basket 3 vs 3, la vera passione di Lino, l’iniziativa nel tempo si è estesa e ora prevede anche tornei di calcetto 5 vs 5 (dal 2009 anche con formula mista, 3 ragazze e 2 ragazzi in campo), di beach volley (con presenze femminili obbligatorie), il “Lein Run”, la gara podistica organizzata nell’ambito del circuito Uisp composta da due percorsi di 3 e 8 km, e il “Lein Nation”, una partita di rugby “al tocco”, cioè una versione più light del famoso sport dove basta toccare l’avversario invece che placcarlo.

Lein Game 02Il “Lein Game” fonda le sue radici non solo nello sport, ma anche nella beneficenza. Tra il 2001 e il 2009 sono stati raccolti in tutto quasi 75mila euro a favore del Gr.A.D.E. Onlus, “Gruppo Amici dell’Ematologia”, che da anni lavora per sostenere l’attività del reparto di ematologia dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio. Non solo. Una parte del ricavato del “Lein Game” è stata devoluta ogni anno a favore del servizio anziani dell’Auser e della Croce Rossa di Bagnolo; dal 2008 poi duemila euro sono stati donati all’associazione “Madonna della Neve” di Savona per progetti a favore dei bambini poveri del Brasile e, nel 2009, altri 500 euro hanno permesso di aiutare la “Casa Madonna dell’Uliveto” di Albinea per l’assistenza dei malati terminali.

“Gli amici di Lino”, insieme al Comune di Bagnolo in Piano, al Circolo Troisi del paese, ai volontari della Festa della Birra di Reggiolo, al Centro Fitness Zuccagialla e alle varie associazioni che danno una mano, non fanno ovviamente mancare a tutti i visitatori un po’ di buona cucina e sano intrattenimento.

Gli “chef” del Lein Bar sono pronti ad offrire ottime grigliate miste, tigelle, panini, piadine, pizza, erbazzone, gelati e bevande di ogni genere, compresi i cocktail della spiaggia artificiale del Lein Beach Bar. Inoltre, tutte le sere, presso il punto ristoro, si svolge il richiestissimo torneo di bigliardino. La “grigliatona” finale con giocatori e spettatori, tradizione ormai irrinunciabile, si terrà sabato 24 luglio. Durante le varie serate, naturalmente, è sempre possibile gustare un bel contorno musicale.

Lein Game 03

Si comincia, dunque, lunedì 19 luglio alle ore 19.30 con l’apertura dei tornei di basket, beach volley e calcetto, oltre a quello di bigliardino al Lein Bar alle 20.30. Alle ore 22 si prosegue con musica lounge e chill out. Martedì 20 giugno ancora tornei a partire dalle 19.30 e alle 22 il “1970-2010 Party. 40 Years of Rock”, un dj-set da non perdere per chi ama la buona musica. Mercoledì 21 giugno si continua con le gare dalle 19.30 e si conclude con il ritmo latino di “Salsa y merengue por la noche”.

Di nuovo basket, beach volley e calcetto protagonisti di giovedì 22 luglio, ma alle 19 ha inizio l’imperdibile partita di rugby “al tocco” che vede sfidarsi la Old Rubgy di Reggio e I lupi di Canolo. Alle ore 22 dj-set “Summer night hits & Meltin’ pot”. Venerdì 23 luglio alle 19 la terza edizione di “Lein Run”, la gara podistica Uisp di 3 e 8 km; alle 19.30 le fasi finali dei tornei; alle ore 20, per i più piccoli, intrattenimento con i clown di corsia dell’ospedale e alle 22 concerto dei Radioattivo 80’s cover band.

Gran finale, quindi, sabato 24 luglio. Si comincia già alle 10 del mattino con le fasi finali dei tornei e, dalle ore 16, le finali vere e proprie. Alle ore 20 si accendono le griglie per la grande cena tradizionale (al costo di 14 euro, prenotazione presso lo stand delle immancabili e originali magliette dell’evento). Alle ore 21.30 premiazione dei vincitori dei vari tornei e alle ore 22.30 dj-set “3×3 All night long”.

Advertisements

Responses

  1. Buongiorno Lara,
    Ti contatto tramite commento perché non ho trovato nessun altro modo per farlo.
    Vorrei farti conoscere il servizio Paperblog, http://it.paperblog.com che ha la missione di individuare e valorizzare i migliori blog della rete. I tuoi articoli mi sembrano adatti a far parte di certe rubriche del nostro sito e mi piacerebbe che tu entrassi a far parte dei nostri autori.

    Sperando di averti incuriosito, ti invito a contattarmi per ulteriori chiarimenti, domande o suggerimenti,

    Silvia
    Responsabile Comunicazione
    Paperblog Italia
    silvia@paperblog.com

  2. Interessante, e in pratica cosa si tratta di fare?

  3. […] La decima edizione – comunicato stampa Share this:TwitterLike this:LikeBe the first to like this post. […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: