Pubblicato da: lary1984 | gennaio 30, 2011

Dopo il live con i Rammstein, i Combichrist tornano in Italia

Dopo essersi esibiti davanti a decine di migliaia di persone nel tour dei Rammstein durante l’estate 2010, i norvegesi Combichrist tornano in Italia e presentano soli la loro musica “electro-tamarr-industrial“, come la definisce Paolo Bianco in questo articolo. In realtà il loro genere musicale viene definito Aggrotech (o anche  Hellektro, Harsh EBM, Terror EBM), un’evoluzione dell’electro-industrial e del dark-electro con una forte influenza dall’hardcore techno, quindi suoni duri, batterie aggressive, testi espliciti. Spesso la voce è distorta, sintetica, aspra e rauca.

Combichrist

I Combichrist sono talmente elettronici che le loro canzoni hanno solo vaghe parentele con il mondo del metal, eppure le due batterie sono pestatissime sul palco e il divertimento è come quello di un qualsiasi concerto metal ‘vissuto bene‘” scrive sempre Paolo Bianco. Direi che sono assolutamente d’accordo sulla questione! Anche se la musica di questa band scandinava è più elettronica che hard rock o metal, devo ammettere che cattura e fa ballare.

All Pain is gone

Today we are all demons

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: